Fisco, come chiedere i rimborsi all’agenzia delle entrate in tempi brevi | Informazioni TuttoVisure.it Fisco, come chiedere i rimborsi all’agenzia delle entrate in tempi brevi - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Fisco, come chiedere i rimborsi all’agenzia delle entrate in tempi brevi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Fisco, come chiedere i rimborsi all’agenzia delle entrate in tempi brevi
marzo 24
12:19 2014

Registrando o comunicando il proprio codice Iban, tutti i cittadini potranno chiedere il rimborso ‘accelerato’ all’agenzia delle entrate.

L’Agenzia delle Entrate, per abbattere i tempi, sta contattando le società che hanno maturato rimborsi con l’ente. Una possibilità che ha coinvolto già settantamila società, ma che rimane aperta anche alle persone fisiche.

Come si chiede il rimborso all’agenzia delle entrate

Basta collegarsi al sito dell’agenzia delle entrate, o raggiungere gli sportelli dell’ente, per registrare il proprio conto corrente ed ottenere il rimborso delle somme dovute senza aspettare mesi.
L’operazione, che consente di accelerare gli accrediti, è aperta a tutti i cittadini, incluse le persone fisiche, che decidano di registrare il proprio Iban via web (nell’area riservata del sito www.agenziaentrate.gov.it/), o di fornirlo a qualsiasi ufficio dell’ente, presentando il modello per la richiesta di accredito, disponibile presso gli stessi sportelli o sul portale delle entrate.

I soggetti già coinvolti nell’operazione

Il fisco ha già contattato settantamila società per chiedere loro di registrare o comunicare il proprio Iban. La richiesta, inviata via posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo mail segnato sul registro delle imprese, aprirà a questi soggetti la porta dell’accredito delle somme dovute in tempi rapidi e direttamente sul conto corrente aziendale.

Fonti Rebubblica.it

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: