Provvedimenti Renzi, dalla proroga della Tasi alla riforma del catasto | Informazioni TuttoVisure.it Provvedimenti Renzi, dalla proroga della Tasi alla riforma del catasto - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Provvedimenti Renzi, dalla proroga della Tasi alla riforma del catasto

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Provvedimenti Renzi, dalla proroga della Tasi alla riforma del catasto
maggio 27
11:07 2014

Dopo la vittoria alle elezioni europee 2014, ecco i provvedimenti economici che il premier del Pd ha promesso di attuare.

Rinvio Tasi

Sembra ormai certo il posticipo del pagamento dell’acconto Tasi per le seconde case al 16 ottobre (anziché all’iniziale data di settembre) per i comuni che il 23 maggio non hanno deciso le aliquote 2014. Sul fronte Tasi, inoltre, saranno influenti anche alcuni ritocchi al decreto Irpef, in primis l’ipotesi avanzata dal viceministro dell’economia Morando di estendere il bonus di 80 euro alle famiglie monoreddito con almeno tre figli.

Riforma del catasto

L’attuazione dei decreti previsti dalla delega fiscale dovrebbe passare attraverso due grandi e delicate operazioni. La prima riguarda l’aggiornamento delle commissioni censuarie, che determinerà l’avvio della riforma del catasto, e dunque la ridefinizione immobiliare di circa 63 milioni di abitazioni sulla base dei metri quadri e non dei vani, entro cinque anni e attraverso nuovi algoritmi che dovranno avvicinare il valore medio degli immobili ai prezzi di mercato.

visure per aziende e professionisti
Visure online in 10 minuti

Operazione semplificazione

La seconda manovra coinvolgerà il testo delle semplificazioni, utile dal 2015 per agevolare l’invio della dichiarazione dei redditi precompilata a 18 milioni di contribuenti, dipendenti e pensionati, ma anche per incentivare l’uso della fattura elettronica tra privati, e per revisionare la riscossione locale snellendola da adempimenti ritenuti superflui o non conformi. L’operazione di semplificazione, infine, dovrebbe riguardare anche sostituti d’imposta, caf ed intermediari, le cui funzioni dovrebbero venir potenziate dall’informatica.

Le tempistiche

Tutte le operazioni previste, a partire da Tasi e riforma del catasto, dovrebbero essere calendarizzate in virtù delle decisioni prese nel prossimo consiglio dei ministri, che si terrà giovedì 29 o venerdì 30 maggio.

Simona Di Michele

Fonti Il Sole 24 Ore

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: