Revisione auto, multa automatica per chi non la fa | Informazioni TuttoVisure.it Revisione auto, multa automatica per chi non la fa - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Revisione auto, multa automatica per chi non la fa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Revisione auto, multa automatica per chi non la fa
novembre 03
15:19 2014

Multa automatica per chi non fa la revisione auto. La sanzione, pari a 155 euro, arriva direttamente al trasgressore grazie all’informatizzazione del controllo.

Multa automatica se manca la revisione auto

Niente più scampo per chi non revisiona l’auto. Grazie all’informatizzazione del controllo presso la motorizzazione, i trasgressori si vedranno recapitare automaticamente 155 euro di multa, insieme alla sospensione della carta di circolazione finché il controllo non verrà effettuato.

Revisione auto registrata online

La procedura che punisce automaticamente chi non fa la revisione dell’auto è resa possibile dal fatto che, da luglio scorso, il controllo è gestito in maniera telematica. La prenotazione, le date di controllo e quelle di scadenza della revisione sono infatti tutte registrate nel sistema online della motorizzazione. In tal modo, chi non adempie a revisionare il veicolo viene subito identificato e raggiunto dalla multa.

visure per aziende e professionisti
Visure online in 10 minuti

Quale revisione auto è oggetto di multa automatica

Il mancato controllo su cui scatta la sanzione in automatico è la revisione periodica per le auto con massa pari o inferiore a 3.5 tonnellate. Tale controllo è obbligatorio dopo quattro anni dalla prima immatricolazione, e successivamente va ripetuto ogni due anni.

Come va effettuata la revisione auto

Con la nuova normativa, bisogna prenotare la revisione o in un’officina meccanica o direttamente all’ufficio della motorizzazione. In entrambi i casi, la prenotazione verrà memorizzata nel database della motorizzazione prima che il controllo venga avviato.

L’esito della revisione auto

Entro un’ora da quando termina la revisione sul mezzo, il meccanico dovrà inviare la conferma di avvenuto controllo alla motorizzazione tramite il portale dedicato. In tal modo verrà automaticamente memorizzata la data di scadenza, e solo dopo questo passaggio il proprietario dell’auto potrà ricevere il tagliando d’aggiornamento della carta di circolazione.

Fonti Omniauto.it

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: