Visura protesti gratis, come richiederla | Informazioni TuttoVisure.it Visura protesti gratis, come richiederla - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Visura protesti gratis, come richiederla

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 Voti, media voti: 4,50 su 5)
Loading...

Visura protesti gratis, come richiederla
aprile 14
16:20 2016

Quando si desidera ottenere un elenco dei protesti di una persona (fisica o giuridica), è possibile richiedere la visura protesti. Ecco come.

Visura protesti, cosa è

Estratta direttamente dal sistema telematico della Camera di Commercio di competenza, la visura protesti è un documento ufficiale che permette di verificare se un soggetto è iscritto nell’elenco dei protestati per mancato pagamento di assegni o cambiali.
Le conseguenze dell’iscrizione al cosiddetto bollettino protesti della CCIAA possono andare dal pagamento degli interessi di mora al pignoramento degli immobili intestati, fino alla segnalazione in Banca d’Italia che impedisce di emettere assegni per i sei mesi successivi all’iscrizione.

Visura Protesti OnLine in 10 minuti
Visura Cattivo Pagatori

Visura protesti gratis, come si richiede

Quando si viene iscritti al bollettino dei protesti, si entra a far parte dell’elenco dei protestati, costantemente aggiornato presso il registro informatico dei protesti tenuto dalle Camere di Commercio. Per verificare la propria posizione, dunque, il servizio di visura protesti richiede una ricerca, presso tale archivio della CCIAA, che non può essere fornito in maniera gratuita.
Il costo richiesto per ottenere una visura protesti online facilita questa ricerca che, a fronte del rilascio di nome, cognome o ragione sociale, codice fiscale o partita Iva, provincia o sede legale, consente di ottenere direttamente via mail la visura di protesti di cambiali e assegni iscritti negli ultimi 5 anni in Camera di Commercio nei confronti di persone fisiche o giuridiche.

Visura protesti, quando e perché va richiesta

E’ consigliabile richiedere una visura protesti su un soggetto se si desidera verificarne l’affidabilità come creditore, o se, al contrario, si intende dimostrare a possibili finanziatori di non essere protestati. Una visura protesti può essere utile anche per confermare la propria presenza o meno nell’elenco dei protestati, ed eventualmente informarsi per avviare la pratica di cancellazione dei protesti. Quest’ultima si può richiedere se il protesto risulta iscritto per errore o in maniera illegittima, oppure a seguito di regolarizzazione della propria posizione debitoria.

Fonti Portale Finanziario

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: