Certificato penale, obbligatorio entro il 6 aprile per associazioni sportive e no profit | Informazioni TuttoVisure.it Certificato penale, obbligatorio entro il 6 aprile per associazioni sportive e no profit - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Certificato penale, obbligatorio entro il 6 aprile per associazioni sportive e no profit

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Certificato penale, obbligatorio entro il 6 aprile per associazioni sportive e no profit
aprile 02
19:54 2014

Il certificato penale si fa obbligatorio. Dal 6 aprile onlus, associazioni sportive e no profit devono richiederlo per ogni collaboratore.

Aggiornamento del 4 aprile 2014 >>

Cosa prevede la legge

Il decreto legislativo 39/2014 ha sancito, all’articolo 2, che per ogni soggetto che eserciti attività professionale e volontaria con dei minorenni, le associazioni sportive, le onlus e qualsiasi organizzazione no profit a cui il soggetto fa riferimento devono acquisirne il certificato penale del casellario giudiziale. Lo scopo è quello di verificare che il collaboratore non sia stato condannato per reati che abbiano coinvolto minori, o non sia stato destinatario di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con loro. Il mancato adempimento dell’obbligo equivarrà ad una sanzione che può andare da un minimo di 10.000 ad un massimo di 15.000 euro.

Quali associazioni sono coinvolte

La circolare, che rientra in una serie di norme relative alla lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile, chiama in causa anche le attività volontarie, e dunque i soggetti del terzo settore, dalle associazioni di promozione sociale e culturali al volontariato, dalle onlus alle associazioni e società sportive dilettantistiche che operino accanto ai più piccoli.

Aggiornamento del 4 aprile 2014 >>

Fonti Uisp.it, Gazzetta Ufficiale

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: