Visura camerale, cambia il formato ma non la validità del documento | Informazioni TuttoVisure.it Visura camerale, cambia il formato ma non la validità del documento - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Visura camerale, cambia il formato ma non la validità del documento

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 Voti, media voti: 4,42 su 5)
Loading...

Visura camerale, cambia il formato ma non la validità del documento
marzo 04
18:19 2014

La validità della visura camerale, con cui è possibile conoscere le informazioni legali, amministrative ed economiche delle imprese italiane. Arriva la nuova veste grafica.

Cambio di veste grafica per le visure camerali estratte dal Registro delle Imprese della Camera di Commercio. Quest’ultimo ha all’attivo oltre 6 milioni di aziende registrate, e più di 10 milioni di persone fisiche che svolgono – o hanno svolto – attività imprenditoriale, o ricoprono il ruolo di amministratore, socio, dirigente.

Visura Camerale ecco cosa cambia

La visura camerale, nel nuovo formato grafico del documento estratto da InfoCamere (la rete che gestisce online il registro delle imprese italiane iscritte in camera di commercio), dal 5 marzo fornirà in modo più semplice e chiaro i dati anagrafici ed economici dell’azienda, le informazioni sull’attività, sui documenti disponibili, e sulle certificazioni ottenute. Tramite l’indice sarà poi possibile passare ad un livello di navigazione dei dati presenti maggiormente approfondito.
La prima pagina del documento che riassume le principali informazioni economiche e la situazione giuridica delle imprese iscritte conterrà il Qr code, garante dell’autenticità della visura rilasciata ed in grado di far recuperare l’originale da smartphone, tablet e computer.

Validità della visura camerale

Così come la visura consente di informare sui dati di qualsiasi impresa nostrana, individuale o collettiva, iscritta nel registro delle imprese della Camera di Commercio, il Certificato Camerale funge da garante di fronte a procedimenti esterni che richiedano l’esibizione di un documento a valenza legale.
Le visure camerali, ordinarie o storiche, ed il certificato camerale, che può essere ordinario, storico, o artigiano, continueranno ad avere entrambi validità 6 mesi a partire dalla data del loro rilascio.

Approfondimenti Utili:

Simona Di Michele

Fonti Il Sole 24 Ore, Registroimprese.it

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: