Riscossione eredità, quali sono i documenti da allegare alla dichiarazione di successione | Informazioni TuttoVisure.it Riscossione eredità, quali sono i documenti da allegare alla dichiarazione di successione - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Riscossione eredità, quali sono i documenti da allegare alla dichiarazione di successione

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Riscossione eredità, quali sono i documenti da allegare alla dichiarazione di successione
agosto 29
10:06 2016

Tutto ciò che c'è da sapere sui documenti da presentare per la successione in caso di decesso, spiegato da TuttoVisure.it.

Presentazione dichiarazione successione, obblighi ed esoneri

In caso di decesso di un soggetto, coloro che sono obbligati a presentare la dichiarazione di successione presso l’Agenzia delle Entrate sono gli eredi (per legge o per testamento), con i relativi rappresentanti legali, gli amministratori dell’eredità, e gli esecutori testamentari.
L’obbligo di presentazione della dichiarazione di successione non sussiste se l’eredità è devoluta al coniuge ed ai parenti in linea diretta, se il suo valore non supera i 100mila euro e se non comprende beni immobili.

Dichiarazione successione, quando e dove va presentata

La dichiarazione di successione va presentata entro un anno dal decesso del soggetto, unitamente al saldo delle imposte di successione e alle relative imposte ipotecarie e catastali per le trascrizioni immobiliari.
Tutti i documenti per la successione devono essere rilasciati all’ufficio presso cui il defunto ha fissato l’ultima residenza italiana. Effettuata la dichiarazione di successione, l’ente preposto rilascerà il necessario per provvedere alla voltura catastale, che è obbligatorio avviare entro trenta giorni dalla presentazione della successione stessa.

visure per aziende e professionisti
Visure online in 10 minuti

Documenti da allegare alla dichiarazione di successione

Oltre all’apposito modello, richiedibile agli sportelli dell’Agenzia delle Entrate o scaricabile online, i documenti da allegare alla dichiarazione di successione sono il certificato di morte o, se la successione avviene per via testamentaria, l’estratto per riassunto dell’atto di morte; il certificato di stato di famiglia del defunto e degli eredi (per ricostruire l’albero genealogico e dunque dimostrare l’asse ereditario); copia dei documenti di identità e del codice fiscale del defunto e degli eredi; copia del testamento o di altro atto dove sono dichiarate le ultime volontà; copia degli atti da cui si evince che il defunto è entrato in possesso degli immobili validi come eredità; le certificazioni di Inps, banche o uffici postali relativi ad eventuali trattamenti pensionistici, conti correnti e titoli, azioni ed obbligazioni del defunto.

Fonti Agenzia delle Entrate, Fisco 7, La legge per tutti

About Author

Simona Di Michele

Simona Di Michele

Articolista esperta di web marketing, Simona ha collaborato per anni per testate cartacee e riviste online, ricoprendo anche ruoli di ufficio stampa per politici, artisti, associazioni culturali. La sua mission: continuare a scrivere per fare informazione sul web.

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: