Bonus bollette 2020, accesso a più famiglie con nuova soglia Isee | Informazioni TuttoVisure.it Bonus bollette 2020, accesso a più famiglie con nuova soglia Isee - Informazioni TuttoVisure.it

Informazioni TuttoVisure.it

Notizie

 Breaking News

Bonus bollette 2020, accesso a più famiglie con nuova soglia Isee

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 Voti, media voti: 5,00 su 5)
Loading...

Bonus bollette 2020, accesso a più famiglie con nuova soglia Isee
dicembre 09
13:08 2019

Bonus bollette 2020 accessibile a più famiglie, grazie al rialzo della soglia Isee necessaria per beneficiare dello sconto. Ecco cosa sapere.

Bonus bollette 2020, cosa cambia

Bonus bollette 2020 per 200mila famiglie in più. È quanto si prevede con il rialzo della soglia Isee necessaria per chiedere lo sconto sulle bollette di gas, luce e acqua. A confermarlo è stata l’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (Arera), che ha comunicato l’innalzamento da 8.107,5 a 8.256 euro della soglia Isee massima utile ai nuclei familiari che vogliano fare richiesta del bonus sociale sulle bollette nel 2020.
L’adeguamento della soglia Isee sugli indici dei prezzi Istat è contenuto nella delibera 499/2019/R/com, e consentirà di estendere il bonus bollette, a partire dall’1 gennaio 2020, a 200mila famiglie in più.

Bonus bollette 2020, chi può richiederlo

Per ottenere il bonus sulle bollette dal 2020, i nuclei familiari devono essere famiglie con almeno quattro figli a carico ed Isee non superiore ai 20mila euro, o titolari di reddito o pensione di cittadinanza, o i casi di grave malattia per cui è obbligatorio ricorrere ad apparecchiature mediche alimentate con elettricità per il mantenimento in vita.
Coloro che abbiano tali requisiti e intendano beneficiare del bonus sulle bollette 2020 dovranno richiedere lo sconto al proprio comune di residenza o ad un Caf.
Ma a quanto ammonterà il bonus sulle bollette 2020?

Bonus bollette 2020, lo sconto sulla luce

Il valore del bonus per quanto concerne l’elettricità dipende dal numero dei componenti della famiglia, e viene aggiornato ogni anno dall’Arera. Nel 2019 i valori sono stati di 132 euro (fino a due componenti), di 161 euro (per tre o quattro) e di 194 euro (se si va oltre i quattro). Lo sconto viene applicato direttamente sulla bolletta, e suddiviso in maniera conforme ai consumi nei dodici mesi successivi alla presentazione della domanda. Al termine dell’anno, il contribuente dovrà rinnovare la richiesta per avere un nuovo bonus sulle bollette.

Bonus bollette 2020, a quanto ammonta per il gas

Nel caso della bolletta del gas, lo sconto si diversifica non solo in base al numero dei membri della famiglia, ma anche alla categoria d’uso associata alla fornitura e alla zona climatica del punto di fornitura. Si può passare da 37 euro per famiglie fino a quattro componenti (a prescindere dalla zona climatica e solo per acqua calda sanitaria e/o uso cottura) ad un range compreso tra gli 85 e i 217 euro, sempre per lo stesso nucleo familiare, se si considera anche l’uso per il riscaldamento. Nel caso in cui la famiglia sia composta da più di quattro membri, l’importo base del bonus sale a 57 euro solo per acqua calda sanitaria e/o uso cottura.

Bonus bollette 2020, valore per l’acqua

Sull’acqua, infine, si prevede una fornitura gratuita di 18,25 metri cubi di acqua all’anno (pari a 50 litri per abitante al giorno) per ogni componente della famiglia richiedente.
Il bonus bollette 2020 relativamente all’acqua è invece applicato dal gestore in maniera differente a livello nazionale, e va dunque consultato il sito del proprio per calcolare l’importo del bonus a cui si ha diritto.

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles

Iscriviti alla Newsletter:

Inserisci la tua email: